Fuxe de Zena – Canterini Liguri Piemontesi

Si è Svolta a Bobbio sabato 30 giugno 2012 alle ore 21, in Piazza Santa Fara, la 32a Rassegna Cori d’Osteria e Canti popolari delle 4 Province.
Questa manifestazione che il Comune di Bobbio con il patrocinio della Provincia di Piacenza, organizza ininterrottamente dal 1981, intende recuperare e riproporre le espressioni più genuine della musica popolare del nostro territorio.
Si tratta di musiche e canzoni tramandate oralmente nelle osterie, abituali luoghi di ritrovo e socializzazione della civiltà contadina, che purtroppo stanno rapidamente scomparendo insieme con tutti il patrimonio culturale di un’epoca e di un mondo.
La zona dell’appennino detta delle “Quattro Province“, dove nel raggio di pochi chilometri si intersecano anche quattro regioni (Emilia, Lombardia, Liguria e Piemonte) ha conservato un patrimonio comune di canti, balli musiche e strumenti musicali (piffero, musa, oltre alla fisarmonica) mutuato nel corso dei secoli e scandito dalle occasioni di ricorrenze, delle sagre e delle feste comandate.
La cornice del cinquecentesco loggiato dell’Abbazia di S.Colombano delimita la piazza S.Fara, dove nel corso della serata si alternano gruppi corali spontanei, i cosiddetti “cori d’osteria” e i canti e le musiche di tradizione popolare.
I CORI delle Quattro Province:
Cantori di Marsaglia
I Musetta
Canterini Liguri-Piemontesi
Gli Scarriolanti di Marzabotto.

Fuxe de Zena – I canterini Liguri Piemontesi