Strade parallele

Franco Battiato & Giuni Russo

Strade parallele“, un successo targato 1994 da composto da Giuni Russo e M.Antonietta Sisini. Estratto dall’album “Se Fossi Più Simpatica Sarei Meno Antipatica”. Qui canta con la partecipazione del Maestro Franco Battiato.

TESTO

Duminica jurnata di sciroccu
fora nan si pò stari
pi ffari un pocu ‘i friscu
mettu ‘a finestra a vanedduzza
e mi vaju a ripusari
Ah! Ah! ‘A stissa aria ca so putenza strogghi ‘u mo pinzeri
Ah! Ah! ‘U cori vola s’all’umbra pigghi forma e ti prisenti
nan pozzu ripusari.
‘U suli ora trasi dintr’o mari
e fannu l’amuri
‘un c’è cosa cchiù granni
tu si la vera surgenti
chi sazia i sentimenti
Ah! Ah! ‘A stissa aria ca so calura crisci e mi turmenta
Ah! Ah! ‘U cori vola sintennu sbrizzi d’acqua di funtana
‘ndo mo’ jardineddu mi piaci stari sula.
Ah! Ah! ‘A stissa aria ca so calura crisci e mi tormenta
Ah! Ah! ‘U cori vola sintennu sbrizzi d’acqua di funtana
‘ndo mo jardineddu mi piaci stari sulu
mi piaci stari sula.

folk music everyday tarantella 12 30
Franco Battiato & Giuni Russo – “Strade parallele”
Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 1 Media: 5]