Muntagna ‘e ‘stu core

Emanuele Ammendola

Muntagna e stù core” è una semplice e genuina melodia che accompagna l’intenso testo poetico di Gino Auriemma, che celebra con accenti di passione il Vesuvio. (ilmediano.com)

TESTO

Nu parpete ‘e viento suspira
Pe’ ddint’a sti’ severe verde,
saglienne stu core se perde
nun sape addò s’adda fermà…
Muntagna ‘e stu core

RITORNELLO

te voglio assaie bene
me lieve d’è ppene
e io torno a cantà…
Na refele ‘e viento,
na fronna, nu sciore
è chisto l’ammore
ca l’voglio da te.
‘E Gavete, ‘o Ciglio, Castiello….
Ma quanta, ma quanta ricorde!
Ma comme nu core se scorde
Restanne luntane da te?
 

RITORNELLO