La strada di Mede

Coro di Farini

Il Coro di Farini in “La strada di Mede” – 3 Aprile 2016 – Ranica(BG) – 10° edizione N’DEM A CANTA’. Video di Alberto Gremmi La canzone racconta le gesta compiute nel 1926 a Mede dal bandito Novese Sante Pollastri.

TESTO

Nella region gentil di Lomellina
un fatto era successo di mattina:
da Torre Beretti allo stradon di Mede
una banda di assassini camminava.
L’era una banda di ladri e malfattori
che della banca di Mede volevan farsi signor.

E il venticinque maggio è un bel mattino,
andava per la strada un contadino;
vedendo quelle strade insanguinate
lui corse verso Mede ad avvertire:
“sior maresciallo, di certo lui non sa
che due dei suoi uomini li hanno trucida’…”

E presero le armi e biciclette,
di corsa verso Mede sono andati.
L’era una banda di ladri e malfattori
che della banca di Mede volevan farsi signor.

E allora, e allora, e allora povere mamme
vedendo i loro figli trucidati
per man degli assassini e malfattori
che della banca volevan farsi signori!
La man di Dio su loro piomberà
ed anche la giustizia punirli li saprà!

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 1 Media: 4]