Vegn’ da chera vonn’

Canto Popolare Materano

Antico canto popolare materano che racconta la storia del garzone di una nobile famiglia che, innammoratosi di una fanciulla, era costretto a raggiungere l’altro Sasso (dal Sasso caveoso al Sasso Barisano) per poterla corteggiare, portando con se un organetto inglese.

“Se non riesco ad averti, mi vado a gettare in un pozzo” le parole che alla fine del canto vedono il giovane disposto a tutto per amore.

TESTO

(traduzione)

Vengo dall’altra parte
e vengo per cantare da questa parte
Vengo dall’altra parte
e vengo per cantare da questa parte
con l’organetto inglese…
sono il garzone della Marchesa
con l’organetto inglese…
sono il garzone della Marchesa

In questo vicinato
mi ha mandato Dio
In questo vicinato
mi ha mandato Dio
per vedere la bella mia
io faccio pazzie
per vedere la bella mia
io faccio pazzie

Oh bella mia
come posso fare?
se non riesco ad averti
in un pozzo mi vado a gettare
se non riesco ad averti
in un pozzo mi vado a gettare.

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]