Affacciati begli occhi

Statale 45

24 marzo 2019 Farini(PC) – Tradizionale Festa di San Giuseppe. Franco Guglielmetti alla fisarmonica e Gabriele Dametti al piffero voce e Bernardo Beisso alla chitarra/voce.

Video di Alberto Gremmi.

TESTO

Affacciati begli occhi
fammi vedere il tuo viso
ragion di paradiso
delizia del mio cuor

affacciati una volta
fatti veder bel fiore
sei il frutto dell’amore
per questo freme il cuor
affacciati alla finestra
o sporgiti al balcone
son qui con la chitarra
a cantare una canzone
mandami ancora un bacio
ed il profum di rose
trai una spia dal cielo
lei sa capire le cose

scoccata è mezzanotte
la notte è incorniciata
son qui con la mia voce
a cantar sta serenata
suonata è mezzanotte
le stelle fan la hola
affacciati mia bella
anche una volta sola

iarirità iaririà iarara iararaa

affacciati alla finestra
o sporgiti al balcone
son qui con la chitarra
a cantare una canzone
mandami ancora baci
ed il profum di rose
trai una spia dal cielo
lei sa capir le cose
scoccata è mezzanotte
la notte è incorniciata
son qui con la mia voce
a cantar sta serenata
suonata è mezzanotte
le stelle fan la hola
affacciati mia bella
anche una volta sola.