Sta via iè longa a scura

Serenata Aviglianese

I Bifolk, Giuseppe Romano, con organetto De Angelis in tonalità FA Musette si esibisce in un brano tradizionale lucano “Serenata Aviglianese“.

Avigliano (Avigliàne in dialetto lucano) è un comune italiano di 11 408 abitanti della provincia di Potenza in Basilicata, nonché undicesimo della regione per popolazione. Con decreto del 27 dicembre 1991 a firma del Presidente della Repubblica Francesco Cossiga, ad Avigliano è stato conferito il titolo araldico di Città.

TESTO

“Sta via iè longa a scura”

Sta via ié longa a scura totta chiena ri mbustatur’
bella mia nun m’ appaur’ p’ sta strada aggia passà.

‘Nda sta via ié nat’ nu ggigli’ ri l’addor’ nun zi po’ stà
‘ngè na mamma ca cresci na figlia m’ l’ha pmmis’ a m’ l’adda rà.

lè bell’ stu squalon’ ‘nghian’ a scénn’ la nenna mia
ij la chiam’ a nu m’ risponn’ rishpirat’ me faci’ muri.

Lu mar’ iè verd’ verd’ povera mamma ca t’adda perd’
lu munn’ l’ha fatt’ Dio ti perd’ mamma a ti trova ij.

Gli ricci ca tieni ‘nfront’ sò gli raggi ri la luna
bella mia s’aggi furtuna ra rui penzieri n’ama fa uno.

Muser’ iè l’ut’ma sera ca la siend’ la vocia mia
S’ la siend’ crai a sera nun t’ affaccià ca nun zò ij.

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]