La mé murusa ègia

Noter de Bèrghem

Il Gruppo folk cabaret Noter de berghem in teatro a Costa Imagna.

TESTO

Tutti mi chiamano bionda
ma bionda io non sono,
porto i capelli neri
sinceri nell’amor
e perché non m’ami più
La mia murusa vegia
ga meso su butega,
de tutto la vendeva
polenta e baccalà.
e perché non m’ami più

La mia murusa vegia
la tengo per riserva,
ma quando spunta l’erba
la mando a pascolar
e perché non m’ami più

La mando a pascolare
insieme alle caprette
l’amor con le servette
non lo farò mai piu.
e perché non m’ami più

Se il mare fosse di tocio
e i monti di polenta,
ohi mamma che tociade
polenta e bacalà.
e perché non m’ami più.

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]