Musica alla fisarmonica

Nicola La Guardia

In questo breve video, una “suonatina con fisarmonica” di Nicola. Il suo breve racconto parte dall’infanzia, quando a soli 10 anni è stato rapito da una grande passione per la musica, e con una piccola fisarmonica ha cominciato ad esibirsi col suo gruppo in occasione di festicciole locali, presso amici e parenti: unico mezzo di trasporto una bicicletta con strumento musicale a spalla, compresa la batteria. Ma a soli 18 anni, come in un affresco degli anni ’60, vende per motivi economici la propria fisarmonica e si trasferisce a Milano alla ricerca di un lavoro, come tanti altri ragazzi lucani. Sono trascorsi 50 anni e dopo così tanto tempo Nicola ormai pensionato riscopre l’antica passione.

Risultato: meno scioltezza nelle mani, qualche nota stonata, ma quando si suona col cuore, ci si emoziona comunque.