Mi sento Milanese

Statale 45 con Domenico Cavanna

YouTube player

Il Gruppo Folk Statale 45 con Domenico Cavanna in “Mi sento Milanese” – 25 settembre 2022 Mareto (PC) 55′ Giornata della Patata”.

TESTO

Ho sognato la piazza del Duomo coperta di viole
Ho sognato che lungo i Navigli la nebbia non c’è
Ho sognato la mia esibizione sonora alla Scala
Ho sognato che tutta Milano cantava con me

E io, senza pretese
Mi sento milanese
“Del dì mi vù a lavurà
De not mi vù a cantà”
E io, senza pretese
Mi sento milanese
“Del dì mi vù a lavurà
De not mi vù a cantà”

Ho cercato le vecchie osterie col pane e salame
Ho bevuto lambrusco e barbera con una signora
Ho sentito canzoni di Danzi, di Rossi e di Gaber
E Milano di notte era sempre più bella per me

E io, senza pretese
Mi sento milanese
“Del dì mi vù a lavurà
De not mi vù a cantà”
E io, senza pretese
Mi sento milanese
“Del dì mi vù a lavurà
De not mi vù a cantà”

In vacanza in paesi lontani mi han sretto la mano
Quante volte con gioia ho risposto “Io sono milanese!”
Mi hanno stretto la mano più forte parlando in inglese
Ho sentito il mio cuore gridare: “Milano i love you!”

E io, senza pretese
Mi sento milanese
“Del dì mi vù a lavurà
De not mi vù a cantà”
E io, senza pretese
Mi sento milanese
“Del dì mi vù a lavurà
De not mi vù a cantà”
“Del dì mi vù a lavurà
De not mi vù a cantà!”

Lascia un commento