Madonnina dai riccioli d’oro

Sabrina Salvestrin

Sabrina Salvestrin e la sua fisarmonica in “Madonnina dai riccioli d’oro“. Location: Madonna dell’Arco – Solagna (VI) Italy. Immagini: Alessandro Cavallin.

TESTO

L’ha scolpita in un tronco d’abete
Un bel pastorello
Dall’altare di quella cappella
Che guarda la valle
Poi qualcuno colori e pennelli
L’ha un dì pitturata
Ora è il simbolo di ogni viandante
Che passa di là
Madonnina dai riccioli d’oro
Stai pregando su dimmi per chi
Per quell’uomo che suda nel campo
Per la donna che soffre da tempo
Tu d’estate sei lì sotto il sole
Nell’inverno fra il gelo e la neve
Al tepore della primavera
Circondata di fiori sei tu
Filo diretto col paradiso
Dona ai malati un conforto e un sorriso
Prega tuo figlio e digli che noi
Siamo cristiani e siam figli tuoi
Son passato un mattino d’autunno
Sul verde sentiero
La Madonna dai riccioli d’oro
Non c’era: un mistero
Dalla nicchia deserta mancava
Quel dolce tesoro
Un viandante che passa davanti
Pregar più non può
Madonnina dai riccioli d’oro
Stai pregando su dimmi per chi
Per quell’uomo che suda nel campo
Per la donna che soffre da tempo
Tu d’estate sei lì sotto il sole
Nell’inverno fra il gelo e la neve
Al tepore della primavera
Circondata di fiori sei tu
Filo diretto col paradiso
Dona ai malati un conforto e un sorriso
Prega tuo figlio e digli che noi
Siamo cristiani e siam figli tuoi
Pastorello e pittore di un tempo
C’è urgente bisogno di voi
La Madonna dai riccioli d’oro
Ritornate a rifare per noi
Filo diretto col paradiso
Dona ai malati un conforto e un sorriso
Prega tuo figlio e digli che noi
Siamo cristiani e siam figli tuoi
Siamo cristiani
E siam figli tuoi

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]