Medjugorje

Le Mondine

Le Mondine cantano “Medjugorje“.

TESTO

Mi sei stata da sempre vicina
la tua immagine appesa a quel muro
e quel bimbo di notte pregava
di proteggere mamma e papà

Passa il tempo ma nulla e cambiato
ma quel quadro non l’ho mai spostato
ogni notte la vedo e ripenso
voglio andare lassù a Medjugorje

Grazie o Maria
sempre tu sia
proteggi i figli
che tu c’hai donato
e per ogni alba
ci sarà un nuovo sole
e farà nascere i fiori di campo
che parlan e cantan di te
e farà nascere i fiori di campo
che parlan e cantan di te

Tanta gente crede nel bene
un sorriso e mille speranze
ed un sogno racchiuso nel cuore
che ci porta lassù a Medjugorje
non c’è strada, neanche un sentiero
solo sassi tanta salita
e una cosa che riempie la vita
di speranza e gioia infinita

Grazie o Maria
sempre tu sia
proteggi i figli
che tu ci hai donato
e per ogni alba
ci sarà un nuovo sole
che farà nascere i fiori di campo
che parlano e cantan di te
che farà nascere i fiori di campo
che parlano e cantan di te

Parto per Medjugorje
gioia ho nel cuore
ogni paura è svanita
perché vengo da te!

Grazie o Maria

E per ogni alba
ci sarà un novo sole
raccoglierò qui bei fiori di campo
che sono sbocciati per te
ti porterò il più bel fiore di campo per diti
rimani con me!

Grazie o Maria.