La sbarazzina

Le Mondine

Le Mondine cantano “La sbarazzina” dallo Studio 12 di Canale Italia.

TESTO

Quando lieta passi la mattina
spensierata bella signorina
tu diffondi tra la folla della tua città
la tua giocondità, la tua felicità
chi cammina chi sospira allora
la canzone che sorridere ti fa
non far la sbarazzina, mia bella signorina
quell’aria di monella che fa più bella
perché sei quella che fa soffrire ogni cuor
quando sarai bambina
non più la sbarazzina
tu stringerai sul cuore con più calor
quel tuo bel fiore
il più bel dono d’amor
alla sera verso il tramontare
c’è qualcuno sempre ad aspettare
poi più tardi, con la luna che risplenderà
e un bacio sfiorerà l’amor nascerà
e l’amore nasce come il sole
e riscalda, poi la sera se ne va
non far la sbarazzina, mia bella signorina
quell’aria di monella che fa più bella
perché sei quella che fa soffrire ogni cuor
quando sarai bambina
non più la sbarazzina
tu stringerai sul cuore con più calor
quel tuo bel fiore
il più bel dono d’amor
non far la sbarazzina, mia bella signorina
quell’aria di monella che fa più bella
perché sei quella che fa soffrire ogni cuor
quando sarai bambina
non più la sbarazzina
tu stringerai sul cuore, con più calor
quel tuo bel fiore
il più bel dono d’amor
quando sarai bambina
non più la sbarazzina
tu stringerai sul cuore, con più calor
quel tuo bel fiore
il più bel dono d’amor
tu stringerai sul cuore con più calor
quel tuo bel fiore
il più bel dono d’amor!

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 1 Media: 1]