Il Frate Cappuccino

DonSè and Company

Durante una tipica serata di Festa la DonSè and Company si scatena… in questo video una Canzone tipica di Dossena (BG – Lombardia) il paese dove esercita Don Sergio.

In ordine da sinistra:

Daniel (Fisa Stradella)
Sergio (Benjo)
Don Sergio (Fisa Stocco)
Stefano (Fisa Delicia)
Lorenzo (Sax)
Rocco (Fisa Crosio)
Filippo (Organetto)

TESTO

La notte di carnevale ho fatto una morosa
la notte di carnevale ho fatto una morosa
e adèss soo pú se fà se andala a ritrovà
vestí de cappuccino me convègn andà,

e adèss soo pu se fà se andala a ritrovà
vestí de cappuccino me convégn andà.

Vestì de cappuccino bussai alla sua porta
vestí de cappuccino bussai alla sua porta
picchée picchée picchée, picchée fin che vorii
mí gh’hoo la donna bella che la vecur morí,

picchée picchée pìcchée, picchée fin che vorii
mi gh’hoo la donna bella che la voeur morí.

E prima di morire bisogna confessarla
e prima di morire bisogna confessarla
e vù che sii quel fràa, quel frate confessor
salite sulle scale a confessà il mio amor,

e vù che sii quel fràa, quel frate confessor
salite sulle scale a confessà il mio amor.

Per confessà il tuo amore ci vuol le porte chiuse
per confessà il tuo amore ci vuol le porte chiuse
le porte sont serràa, le finestre spalancàa
ohi bionda bella bionda cunta sú i peccàa,

le porte sont serràa, le finestre spalancàa
ohi bionda bella bionda cunta sú i peccàa.

Peccati dell’amore di amanti ce n’ho tanti
peccati dell’amore di amanti ce n’ho tanti
di amanti io ne ho tre piú centoventitre
ma quello che mi piace sta davanti a me,

di amanti io ne ho tre piú centoventitre
ma quello che mi piace sta davanti a me.

Il frate cappuccino sentí queste parole
el tira sú la gubbia e sotto a le lenzuole
e sòtt a le lenzuole la testa in sul cossin
se ti te gh’hée la rosa mí gh’hoo’l gelsomin

e sòtt a le lenzuole la testa in sul divan
se ti te gh’hée la vioeula mí gh’hoo’l tulipan.

E sto porcon d’on fràa
col sò cordon ch’el gh’ha
el m’ha impiení la tosa
che gh’hoo de sposà!

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]