Su su allegri beviam

Canto popolare Veneto

Su sum allegri beviam” – Osteria senza oste con dei cantori del Quartier del Piave.

TESTO

Su su allegri beviam
la vita comincia domani
ovunque si vanno a cantar
son tutti pensieri un pò strani
e mai si potranno scordar.
Si vive una volta soltanto e un’altra morir si dovrà
ma noi col buon vino e col canto
gli affanni facciamo scordar.

Rit: Su su allegri beviam
ai nostri amori brindiam
trink trink alto il bicchier
per rallegrare il piacer
bella è la vita fin quando nel cuor
sbocciano i fiori d’amor
tutto è chimera, ma noi non pensiam
ai nostri amori brindiam.

Vent’anni son gemme dischiuse
trenta, giardini in fior
quaranta, speranze perdute
per chi non conosce l’amor
Ma noi siam felici e contenti
col bacco che rende calor
e voi belle bimbe ridenti
ci date la gioia nel cuor

Rit: Su su allegri beviam
ai nostri amori brindiam
trink trink alto il bicchier
per rallegrare il piacer
bella è la vita fin quando nel cuor
sbocciano i fiori d’amor
tutto è chimera, ma noi non pensiam
ai nostri amori brindiam.

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]