Zimbaria – Le Sei menu nu quartu

Splendida canzone cantata in questo Video su Youtube dal gruppo di Musica Popolare degli Zimbaria.

TESTO


Alla riva de lu mare c’era ‘na donna ca fermau lu sole
apriu lu celu de l’anima mia, lu sule ca girare mmo nu bulia
e sule d’agostu no nun tramuntare, chiedi alla donna ci la possu amare
e lu giurnu cu la notte nun po stare, danne l’amore a ci te pote amare
e ca ci me lassi sulu e te ne vai cacci la luce de intra l’occhi mei
e lu giurnu nun lu vogliu core miu, de l’addhu nun me ‘mporta fazza Diu
e donna ci stai allu pizzu della Francia dimme l’amore come se ‘ccumincia
e ca ci ‘ccuminza cu li soni e canti ca va a finì cu pene e turmenti
 

TRADUZIONE:

Alla riva del mare c’era na donna ke fermò il sole,
aprì il cielo dell anima mia, e il sole che non voleva girare e il sole d agosto non voleva tramontare,
chiedi alla donna se la posso amare e il giorno con la notte non può stare,
dai l amore a chi te lo può dare che se mi lasci solo e te ne vai fai perdere la luce dai miei occhi

E quel giorno non lo voglio cuore mio…di tutte le altre cose non mi importa….decida pure Dio!!!