Una Favola Blu

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni canta “Una Favola Blu” (1970). Una favola blu/Signora Lia è il primo singolo di Claudio Baglioni, pubblicato in Italia dall’RCA nell’Aprile 1969. Pur essendo Baglioni un cantautore, la casa discografica preferisce farlo debuttare con un brano scritto da altri autori, Una favola blu, con cui il cantante prende parte a Un disco per l’estate, non riuscendo però a superare le fasi eliminatorie, pur essendo la canzone orecchiabile e con un testo su un amore estivo finito.

TESTO

Una tavola blu il mare
con tante barche laggiù
forse l’estate è già qui
c’è il sole ma non per tutti è così
stesse facce vedrò ragazzi
che si ritrovano qui
un grande prato sarà la spiaggia
quando la sera verrà
una favola blu
il tuo amore per me
penso e ripenso che ormai
ho perduto te
mare sempre più blu colori
e una canzone per me …
quante ragazze laggiù
ti penso ora mi manchi di più
era grande così l’amore
forse più grande di te
eri sincera lo so ma il tempo
forse ha tradito il tuo cuor
una favola blu
il tuo amore per me
penso e ripenso che ormai
ho perduto te.

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]