Un pugno di sabbia

Nomadi

Un pugno di sabbia/Io non sono io” è un singolo dei Nomadi pubblicato nell’aprile del 1970 dalla Columbia.

Il lato A del singolo contiene il brano “Un pugno di sabbia“. La canzone è stata composta da Roberto Soffici e Claudio Daiano e gareggiò al programma Un disco per l’estate 1970, vincendo la sezione cantanti e classificandosi al quarto posto nella graduatoria finale. Nel 1977 esce su CD singolo, con la voce di Augusto Daolio, ed è stata inserita nell’album Mille e una sera del 1971 e, successivamente, ripubblicata in numerose raccolte antologiche e dal vivo. Spesso viene erroneamente chiamata “Ti baciava le labbra”, a causa del verso di inizio del ritornello.

TESTO

Che sapore c’è
Ritornar con te
Ho nel cuore l’amore insieme a te
Ma con gli occhi rivedo ancora lui
Con te
Che sapore c’è
Perdonare te
Non c’è stata primavera insieme a te
Dal momento che il sole non era più
Con me
Ti baciava le labbra ed io di rabbia morivo già
Ti baciava le labbra e un pugno di sabbia negli occhi miei
Oggi c’è
Che dolor
Mi lasciò lei
Che dolor
Che sapore c’è
Perdonare a te
Di avermi insegnato che cos’è il dolor
Che non può scomparir se ricordo che, eh
Ti baciava le labbra ed io di rabbia morivo già
Ti baciava le labbra e un pugno di sabbia negli occhi miei
Oggi c’è
Non vedo te
Sei tu?
Io non lo so
Ti baciava le labbra ed io di rabbia morivo già
Ti baciava le labbra e un pugno di sabbia negli occhi miei
Ti baciava le labbra ed io di rabbia morivo già
Ti baciava le labbra e un pugno di sabbia negli occhi miei.

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]