Rosa Balistreri – Chiovi chiovi

Filastrocca cantata ancora oggi dai bambini, a volte mentre fanno il girotondo. La caratteristica delle filastrocche è che viene cantata con ritmo sempre più veloce, non interessa il significato di una frase o delle parole, ma la loro ripetizione, spesso con suoni onomatopeici o con rime che rendono la filastrocca divertente per chi la canta, ma anche per gli adulti che l’ascoltano. Viene tramandata da padre in figlio oralmente
da molti anni, dal 1700 in poi studiosi della canzone siciliana (Vigo, Favara, Pitrè etc) ne hanno raccolte molte in antologie.

Il filmato proviene da un concerto effettuato da Rosa Balistreri a Santa Venerina(Ct) nel 1989.

Nicolò La Perna lo ha mixato ed aggiunto il testo.