Ricchi e Poveri – Che Sarà

Che sarà (“What will (it) be”) is an Italian song, written by Jimmy Fontana (music) and Franco Migliacci (lyrics) for the 1971 Sanremo Music Festival. Up until that year, each song was interpreted by two artists or performers to showcase the songwriters’ craft rather than the singers’ interpretations.

Che sarà was sung by José Feliciano and the Ricchi e Poveri group and came second to Il Cuore E’ Uno Zingaro. RCA’s Italian producers saw the song and the festival as a way to bring José Feliciano, already an international star, to Italy, as he already knew Jimmy Fontana. Although Ricchi e Poveri was a new, young group, it was chosen to sing the second version after Gianni Morandi, a well known Italian singer and RCA artist, had declined to sing the song. Jimmy Fontana, reportedly, was disappointed by RCA’s decision and withdrew from the music business for many years.

LYRICS


Paese mio che stai sulla collina
disteso come un vecchio addormentato
la noia l’abbandono
niente son la tua malattia
paese mio ti lascio e vado via
che sarà che sarà che sarà
che sarà della mia vita chi lo sa
so far tutto o forse niente
da domani si vedrà
e sarà sarà quel che sarà
amore mio ti bacio sulla bocca
che fu la fonte del mio primo amore
ti do l’appuntamento
come e quando non lo so
ma so soltanto che ritornerò
che sarà che sarà che sarà
che sarà della mia vita chi lo sa
con me porto la chitarra
e se la notte piangerò
una nenia di paese suonerò
Gli amici miei son quasi tutti via
e gli altri partiranno dopo me
peccato perché stavo bene in loro compagnia
ma tutto passa tutto se ne va
che sarà che sarà che sarà
che sarà della mia vita chi lo sa
so far tutto o forse niente
da domani si vedrà
e sarà sarà quel che sarà
che sarà che sarà che sarà
che sarà della mia vita chi lo sa
so far tutto o forse niente
da domani si vedrà
e sarà sarà quel che sarà
Che sarà sarà!
>>> WEBSITE <<<

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]