Oci Ciornie: Canzone Popolare Russa – Nicola Gentile

Oci Ciornie

Nicola Gentile alla fisarmonica

YouTube player

Nicola Gentile suona Occhi neri (russo Очи чёрные, Oči čёrnye (da pronunciare Oci ciornie); inglese: Black eyes; francese: Les yeux noirs) è una canzone popolare russa.

Il testo della canzone fu scritto dal poeta e scrittore ucraino Èvgen Pavlovič Hrebinka (1812-1848). La prima pubblicazione della poesia fu nella rivista “Literaturnaja gazeta” il 17 gennaio 1843.

TESTO

Oči čёrnye

TRADUZIONE

Occhi neri

DAI UN VOTO A QUESTO VIDEO:

Voto medio: / 5. Conteggio voti:

Lascia un commento

Questo articolo ha 3 commenti

  1. Pietro

    Stupendo testo e musica!!!

  2. Anonimo

    Io l’ho cantata in pubblico ed anche ad un concorso alla RAI a Roma, ma il titolo era MI ARRENDO”. E’ una canzone di voce, mano mano che la canti, alza sempre di una nota e finisce con l’acuto. Non ricordo le parole in italiano.

  3. Diana Talo

    Non è così!!
    la canzone parla di una cena, un soldato innamorato dei occhi neri di una ragazza zingara. La tovaglia bianca il vino rosso rovesciato, i soldati che dormono….. Nella mia memoria e rimasta la esensa della canzone come un vecchio profumo