Le Castagnette

Strumento musicale

Le Castagnette
Le Castagnette

Strumento musicale che prende anche il nome di nacchere. Consiste di due piccoli pezzi di legno duro, leggermente concavi nella parte centrale, foggiati a mo’ di conchiglia ed insieme uniti da un corto nastro che il sonatore tiene tra il pollice e il medio mentre li batte, con le altre dita, l’uno contro l’altro. Le castagnette hanno un’antichissima origine moresca e sono rimaste tipiche nella musica spagnola. Quasi sempre la persona che danza è la stessa che suona le castagnette. Si adoperano anche a coppie, una per mano. La coppia tenuta nella mano destra, e che è la più piccola di dimensioni, serve per eseguire i vari disegni ritmici della musica e viene designata in spagnolo con la parola hembra (“femmina”); quella tenuta nella mano sinistra, che serve per segnare il ritmo fondamentale, corrispondente, cioè, al basso, viene detta macho (“maschio”). Le castagnette sono spesso usate nelle orchestre moderne.

Fonte: www.treccani.it

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 1 Media: 5]