Giuseppe De Salvo suona il doppio flauto

Giuseppe De Salvo suona il doppio flauto tipico dell’area dei Peloritani.

Un incontro avvenuto presso il Museo ento-antropologico “I ferri du Misteri” di Castanea delle Furie(ME) dove è possibile inoltre osservare tanti altri esempi di strumenti musicali agro-pastorali quali il flauto, il flauto doppio, la fisarmonica, il maranzano e la zampogna.

Gli strumenti musicali agro-pastorali sono parte fondamentale della cultura Peloritana legata all’agricoltura ed alla pastorizia. Attraverso l’utilizzo di materiale povero e naturale, come una canna, la pelle degli animali, o economico come quello utilizzato per il marranzano, si riesce ancor oggi a creare degli strumenti capaci di intrattenere attraverso la musica grandi e piccini.