Un’estate al Mare

Giuni Russo

Un’estate al mare è un brano musicale scritto nel 1982 da Franco Battiato per il testo e da Giusto Pio insieme a Battiato per la musica, ed inciso da Giuni Russo.

TESTO

Per le strade mercenarie del sesso
Che procurano fantastiche illusioni
Senti la mia pelle com’è vellutata
Ti farà cadere in tentazioni
Per regalo voglio un harmonizer
Con quel trucco che mi sdoppia la voce
Quest’estate ce ne andremo al mare per le vacanze

Un’estate al mare
Voglia di remare
Fare il bagno al largo
Per vedere da lontano gli ombrelloni

Un’estate al mare
Stile balneare
Con il salvagente
per paura di affogare

Sopra i ponti delle autostrade
C’è qualcuno fermo che ci saluta
Senti questa pelle com’è profumata
Mi ricorda l’olio di Tahiti
Nelle sere quando c’era freddo
Si bruciavano le gomme di automobili
Quest’estate voglio divertirmi per le vacanze

Un’estate al mare
Voglia di remare
Fare il bagno al largo
Per vedere da lontano gli ombrelloni

Un’estate al mare
Stile balneare
Con il salvagente
per paura di affogare

Quest’estate ce ne andremo al mare
Con la voglia pazza di remare
Fare un po’ di bagni al largo
Per vedere da lontano gli ombrelloni

Un’estate al mare
Stile balneare
Toglimi il bikini…

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]