Bandiera Gialla

Gianni Pettenati

Bandiera gialla” è un brano musicale del cantante italiano Gianni Pettenati del 1966, cover in lingua italiana della canzone “The pied piper” del gruppo pop britannico Crispian St. Peters.

Dalla canzone trae spunto il film del 1967 “I ragazzi di Bandiera Gialla”, nel quale il brano è erroneamente presentato come sigla della trasmissione radiofonica omonima di Radio 2 Bandiera gialla, condotta da Renzo Arbore e Gianni Boncompagni. (Wikipedia)

TESTO

Sì, questa sera è festa grande
dai scendiamo in pista subito
e se vuoi divertirti vieni qua
ti terremo tra di noi e ballerai

Finchè vedrai sventolar bandiera gialla
tu saprai che qui si balla
ed il tempo volerà
saprai quando c’è bandiera gialla
che la gioventù è bella
e il tuo cuore batterà

Sai quelli che non ci voglion bene
è perché non si ricordano
di esser stati ragazzi giovani
e di avere avuto già la nostra età

Finchè vedrai sventolar bandiera gialla
tu saprai che qui si balla
ed il tempo volerà
saprai quando c’è bandiera gialla
che la gioventù è bella
e il tuo cuore batterà

Finchè vedrai sventolar bandiera gialla
tu saprai che qui si balla
ed il tempo volerà
saprai quando c’è bandiera gialla
che la gioventù è bella
e il tuo cuore batterà

Siamo noi, siamo noi bandiera gialla
vieni qui, che qui si balla
e il tuo cuore batterà

Siamo noi, siamo noi bandiera gialla
vieni qui, che qui si balla
e il tuo cuore batterà.

Bandiera Gialla
Gianni Pettenati – Bandiera Gialla
Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]