Non si può morire dentro

Gianni Bella

YouTube player

Non si può morire dentro” è una canzone incisa da Gianni Bella nel 1976 e vincitrice della XIII edizione del Festivalbar. Autori del brano sono Giancarlo Bigazzi(parole) e lo stesso Gianni Bella(musica).

Il singolo rimase per 10 settimane in testa alla hit parade italiana nell’estate del 1976, risultando in Italia il secondo singolo più venduto dell’anno dopo “Ancora tu di Lucio Battisti. (Wikipedia)

TESTO

Se il nostro amore è
Un altro fallimento
Non me la prenderò con te, con lui
Né con il vento
Perché son stato io
A sollevarti il mento
Perché non ti comprai
E adesso non ti vendo
Tu, bella e triste tu
Mi dicesti quanto ti lasciai
Non si può morire dentro
E morendo me ne andai
Ora sono qui
Dopo un anno l’ho capito che
Non si può morire dentro
E morivo senza te
Abbracciami anche tu
Ci son troppe persone
Se no io lo farei l’amore qui
Alla stazione
Ma non restare lì a buttar via I minuti
Il mondo tu lo sai è degli innamorati
Tu, chi nascondi tu
Se c’è un altro dillo pure qui
Non si può morire dentro
E sorridersi così
Anche senza me
Bella sì ma triste non sarai
Non si può morire dentro
E restando morirei
Un puntino tu
La tua storia scrivere vorrei
Ma non si può morire dentro
E restando morirei.

Puoi scrivere ulteriori informazioni e il TESTO nei commenti. GRAZIE.

Lascia un commento