I dialetti italiani

Breve panoramica dialettale italiana

Mappa dei dialetti italiani - Lingua

La lingua dialettale è la principale caratterizzante della musica popolare italiana. Studiarne le origini e capirne accenti, cadenze e significato è utile per comprendere le canzoni popolari tramandate nei decenni. Di seguito vedremo una breve panoramica dei maggiori dialetti italiani ed alcuni video dove potrai sentire con le tue orecchie la realtà linguistica italiana.

Le lingue dell’Italia costituiscono il patrimonio linguistico più ricco e variegato all’interno del panorama europeo. Le lingue che vi si parlano sono esclusivamente di ceppo indoeuropeo e appartenenti in larga prevalenza alla famiglia delle lingue romanze: compongono il paesaggio linguistico anche varietà albanesi, germaniche, greche e slave.

La lingua ufficiale della Repubblica Italiana, l’italiano, discende storicamente dal toscano letterario, il cui uso in letteratura è iniziato con i grandi scrittori DantePetrarca e Boccaccio e si è in seguito evoluto storicamente nella lingua italiana corrente. La lingua italiana era scritta solo da una piccola minoranza della popolazione al momento dell’unificazione politica nel Regno d’Italia nel 1861, ma si è in seguito diffusa, mediante l’istruzione obbligatoria esclusivamente in lingua italiana standard e il contributo determinante e più recente della televisione.

Il plurilinguismo “italiano + dialetto” gioca un ruolo positivo in quanto “i ragazzi che parlano costantemente e solo italiano, hanno punteggi meno brillanti di ragazzi che hanno anche qualche rapporto con la realtà dialettale”. (Fonte: Wikipedia)

Ma vediamo un po’ di numeri (numero di persone che parlano il dialetto):

Napoletano5 700 000 – 7 500 000  
Siciliano4 700 000  
Veneto3 800 000  
Lombardo3 600 000  
Sardo1 000 000  
Piemontese700 000  
Emiliano e romagnolo600 000  
Ligure500 000  
Friulano550 000 – 600 000  
Bavarese, dialetti sudtirolese, cimbro e mocheno345 000  
Albanese d’Italia100 000  
Francese100 000  
Gallurese100 000  
Occitano100 000  
Sassarese100 000  
Sloveno100 000  
Francoprovenzale70 000  
Gallo-italico di Sicilia60 000  
Catalano algherese44 000  
Greco d’Italia20 000  
Ladino31 000  
Walser3 400  
Croato1 000  

Sentiamo la voce del Paese reale: i dialetti Italiani

Dialetto Abruzzese di Pescara(PE)

Dialetto Lucano di Irsina(MT)

Dialetto Reggino di Reggio Calabria(RC)

Il “Napoletano” da una canzone popolare: “Tammurriata Nera”

Racconti giovanili in dialetto Romagnolo di Giovanni Canducci

Dialetto Friulano di Udine(UD)

Dialetto Romanesco di Nettuno(RM)

Dialetto ligure di Busalla(GE)

Dialetto Lombardo di Gallarate(VA)

Dialetto Marchigiano di San Giorgio di Pesaro(PU)

Dialetto Molisano

Dialetto Piemontese di Orbassano(TO)

Dialetto Pugliese di Mattinata(FG)

Dialetto Sardo di Bauladu(OR)

Dialetto Siciliano

Dialetto Toscano

Dialetto Trentino di Ortisei(BZ)

Dialetto Umbro

Dialetto della Valle d’Aosta

Dialetto Veneto di Lugo di Vicenza(VI)

Lingua Corsa (dialetto di transizione con la lingua sarda), dialetto turritano di Sassari(SS)

Lingua Occitana, dialetto della Val Maira(CN)

Lingua Ladina, dialetto comelicano di Costalta(BL)

Lingua Cimbra di Bolca(VR)

Lingua franco-provenzale di Celle di San Vito(FG)

Ecco rappresentati i maggiori dialetti parlati in Italia. Specifichiamo che la varietà dei dialetti è enorme, cambia da paese a paese e sarebbe stato impossibile rappresentarli tutti. Alcune varianti speciali sono indicate dai video con titolo in rosso. Speriamo vi sia piaciuto questo viaggio tra i dialetti italiani e vi lasciamo con la simpatica interpretazione di Enrico Brignano di tutti i dialetti del nostro Paese.

Enrico Brignano: I dialetti d’Italia

Link utili: www.ethnopedia.info

Clicca per votare l'esibizione
[Voti: 0 Media: 0]