Morinela

Coro Valfassa

E’ l’umoristico monologo di un innamorato alla sua bella, che si snoda in strofe semplici, ingenue e un po’ incongruenti. Ma proprio in questo sta l’immediatezza del canto. La melodia, brillante e spigliata, asseconda elegantemente il testo. Versioni simili di questo canto provengono anche da altre regioni alpine.