Tu Come Stai

Claudio Baglioni

E tu come stai? (1978) è un album di Claudio Baglioni, l’ottavo della sua carriera, il primo con la CBS.

E tu come stai? – Sicuramente la canzone più famosa dell’album, che col tempo è diventata tra le più celebri del suo repertorio. Descrive un amore finito, che lascia in lui il vuoto della malinconia che non sa come colmare, e tante domande su di lei, se sente la sua mancanza o se è con un altro che la fa stare bene. Dal punto di vista musicale la canzone parte molto bassa, per poi aumentare nel ritornello in “crescendo”, e di un tono nella seconda strofa.

TESTO


Ho girato e rigirato
senza sapere dove andare
ed ho cenato a prezzo fisso
seduto accanto ad un dolore
E tu come stai?
Tu come stai?
Tu come stai?

E mi fanno compagnia quaranta amiche… le mie carte;
anche il mio cane si fa forte
e abbaia alla malinconia
E tu come stai?
Tu come stai?
Tu come stai?

Tu come vivi, come ti trovi
chi viene a prenderti?
Chi ti apre lo sportello
Chi segue ogni tuo passo?
Chi ti telefona
e ti domanda adesso.Tu come stai?
Tu come stai?
Tu come stai?
Tu come stai?

Ieri ho ritrovato le tue iniziali nel mio cuore,
non ho più voglia di pensare e sono sempre più sbadato…
E tu come stai?
Tu come stai?
Tu come stai?

Tu cosa pensi?
Dome cammini?
Chi ti ha portato via chi scopre le tue spalle?
Chi si stende al tuo fianco?
Chi grida il nome tuo?
Chi ti accarezza stanco…

Tu come stai?
Tu come stai?
Tu come stai?

Tu come stai?
Non è cambiato niente no.
Il vento non è mai passato tra di noi, tu come stai?
Non è accaduto niente, no.
Il tempo non ci ha mai perduto, no.
come stai? Tu come stai?…

Claudio Baglioni
Claudio Baglioni – Tu Come Stai